So tutto un taglio

Non è il nome del figlio del lanciatore di coltelli ma la realtà di questi ultimi giorni. Tra cadute dal triciclo e contusioni varie Edoardo è un cerotto ambulante. La realtà invece è che sta crescendo e l’autonomia si paga (con le escoriazioni).

3 commenti su “So tutto un taglio”

Rispondi a licia Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.