Oggi al cinema

alex-sig1Ieri giorno speciale: per la prima volta abbiamo portato Edo al cinema a vedere Madagascar 2.
Gran paura che si potesse annoiare è stato più concentrato della bimba di 6 anni che stava vicino a me. E’ stato attento tutto il tempo… concentratissimo e tanto partecipe che ho sudato freddo quando il piccolo Alex viene trascinato con l’inganno fuori dalla riserva e allontanato dal suo papà. Edo si è rattristato e ha cominciato a chiedere di far tornare il cucciolo. Alla spiegazione datagli ha consolato papà Procione con una pacca sul braccio.
Immaginavo che gli sarebbe piaciuto (il primo lo adora e questo è decisamente meglio) ma vederlo ridere ai tempi comici dà una certa soddisfazione (mentre la bimba a fianco a me continuava a non battere ciglio).
Ovviamente la cosa più ardua è stata convincerlo che non poteva rivederlo quante volte voleva.

Letterina a Babbo Natale

Ecco cosa scrive Edoardo nella sua prima letterina.

Questo il testo

letterina-di-edoardo_fronte

e questo l’indirizzo (penso….) oppure il seguito perché non bastava il foglio?

letterina-di-edoardo_retro1
Confido sulla conoscenza di Babbo Natale di tutte le lingue per ricevere i desiderata.

Finalmente una pausa

Gli ultimi dieci giorni sono stati veramente di passione: Edoardo si è beccato la polmonite. Fortunatamente l’abbiamo scoperto ai primi sintomi e antibiotici, riposo e un po’ di mamma (costretta anche lei a casa con una potente laringite che l’ha lasciata senza voce) lo hanno fatto guarire rapidamente.
Ora sta bene e quindi ho approfittato subito per regalarci una dolce pausa.

Ecco un Cake al limone ritrovato su un vecchio numero del Gambero Rosso tra le ricette di Annalisa Barbagli.

300 gr di farina
250 di burro
250 di zucchero
4 uova a temperatura ambiente
la scorza grattuggiata di 2 limoni non trattati
sale
In forno a 180° per 50 minuti.
(per i plumcakini ridurre a 30 minuti circa)