I miei insuccessi in cucina

La scorsa settimana ho ricevuto in regalo un bel po’ di castagne e ho deciso di cimentarmi nella preparazione del Mont Blanc: all’apparenza una preparazione semplice ma d’effetto. Sarà che avevo passato due giorni a spellare castagne, tra un capriccio e l’altro di Edoardo, il risultato è stato più che un Monte Bianco una catena montuosa: l’abbiamo rinominato La Maiella bianca.

https://www.ilpazzoelasanta.com/wp-content/uploads/pict2681_a.jpg

Il sapore però non era male. E una immagine ravvicinata fa sembrare il tutto più bello.

https://www.ilpazzoelasanta.com/wp-content/uploads/pict2682_a.jpg

4 commenti su “I miei insuccessi in cucina”

  1. Forza, forza!
    Io l’altra sera ho buttato un dolce che doveva essere una mousse direttamente nel lavandino! Ma non prima che Jazzer riuscisse a mangiarne un bel pò! Era buono, ma non stava in piedi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.