Economie carnevalesche

È arrivato carnevale… ed è pure quasi finito. Quest’anno mi ha detto proprio bene. Edoardo ha deciso che voleva mascherarsi ancora da cavaliere. Così tanto per non farlo vestire identico allo scorso anno gli ho sferruzzato una gorgiera di maglia come usavano i cavalieri medioevali.

Eccolo quindi  il vero cavaliere della tavola rotonda mentre brandisce un tramezzino e non si cura del suo aspetto.

foto 4

8 commenti su “Economie carnevalesche”

  1. Ciao.. sono inciampata nel tuo blog saltando qui e la’.. credo ci passero’ di nuovo.. spesso.. e magari curiosero’ un po’ nelle pagine del passato..

    .. un abbraccio grosso a te.. a Edo.. ed a Federico ( che poi era il mio amico silenzioso del periodo dell’asilo/elementari..)

    Veronica

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.