Dosaggi

Dicevo: l’altro giorno Edoardo ha fatto il richiamo dell’esavalente e dell’anti-pneumococcica. E ovviamente come reazione ha avuto la febbre. Ieri mattina, dopo una nottata passata a misurare la febbre e a cercare di far ingoiare a Edo la tachipirina (solubile in acqua), mi reco in farmacia per acquistare le supposte di Tachipirina.
La farmacista:”Signora ma è sicura che può dare a suo figlio il dosaggio da 125mg?”.
Io:”Ma non so. Ho letto sul foglietto illustrativo che per un bimbo di meno di un anno va data mezza bustina. Forse una supposta è troppo? Mi dica lei”.
La farmacista mi consiglia di acquistare l’Efferalgan da 80mg perché sicuramente l’altro dosaggio è troppo alto.

Torno a casa e infilo la suppostina a Edoardo.
La febbre comincia a scendere ma lentamente e continua ad oscillare, avvicinandosi sempre più ai 38°.
Telefono alla pediatra che mi rassicura e mi dice di mettergli una supposta di Tachipirina 125mg appena la febbre supera i 38,5°. Io le racconto che ho messo la supposta da 80mg e lei ovviamente mi cazzia perché il dosaggio è troppo basso.

Morale: ma in farmacia che ci sono andata a fare se non conoscono neanche le posologie di semplici farmaci da banco.

PS: Il foglietto illustrativo prescrive per bambini fino a 1 anno: una supposta 2-3 volte al giorno

Un commento su “Dosaggi”

  1. confermo!
    per i bimbi con meno di un anno (in realta’ dipende dal peso)
    un bel suppostone da 125mg di tachipirina e passa la paura

    😀

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.