Primi danni

In un giorno solo il piccolo teppista è riuscito a rompere nell’ordine:
la stampante di mamma e papà e il vetro di una cornice per foto a casa dei nonni. Il tutto agendo con destrezza furtiva.

Meno male che non ho ancora fatto l’Albero di Natale!

3 commenti su “Primi danni”

Rispondi a Stefano Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.