Servi della gleba

Oggi pomeriggio abbiamo incontrato Giulia, una bimba di 3 anni e mezzo che abita nel nostro palazzo. Edo aveva dei sassolini in mano che cercavamo di fargli buttare da circa 10 minuti, prima comunque di entrare in casa. Lei ci ha sentito dire “Butta i sassi”, e glielo ha ordinato ottenendo immediatamente il risultato voluto.
Felice di aver soddisfatto la nuova conquista, Edo gli è corso dietro e ha cercato argomenti per attirare la sua attenzione.
Basiti e senza parole abbiamo assistito al tentativo di invitarla a casa per una visione privata di Peter Pan.

Il Procione ha subito individuato un nuovo  servo della gleba.

NB: se lo viene a sapere Gaia sono affari suoi.

Un commento su “Servi della gleba”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.